banner CCIAA diritto annuale 220x200

Progetto Made in Italy - Eccellenze in digitale

IC FE banner payoff2 160x70Codice Univoco dell'Ente: UFPXFS

Logo EcoCamere

Sportello Energia

Seguici su Facebook

ROAD-NS

links

Link al sito di Promocamera

Siti delle Associazioni di categoria della provincia di Sassari

 Pagina Ufficiale Assonautica Nord Sardegna

Unimercatorum

Google+

 
Home
In Primo Piano
Agenti di affari in mediazione: verifica dinamica requisiti

PROCEDIMENTO DI VERIFICA DINAMICA DELLA PERMANENZA DEI REQUISITI DELL'ATTIVITA' DI AGENTI DI AFFARI IN MEDIAZIONE ai sensi dell'art. 7 del D.M. 26/10/2011: determinazione del Conservatore n. 8 del 04/06/2018.

 
"Ti piace il digitale?" invito a partecipare alle attività per la definizione di un piano strategico per il digitale

pidLa Camera di Commercio del Nord Sardegna ha avviato da qualche tempo il programma “Cluster Digitali”, attraverso il quale intende costruire una rete fra imprese ICT e mettere a disposizione delle altre imprese nuove competenze tecnologiche, in relazione ai nuovi compiti camerali connessi alla nascita dei Punti Impresa Digitale (PID).
"Ti piace il digitale"? è la nuova iniziativa della Camera di Commercio del Nord Sardegna per una diffusione intelligente e consapevole delle tecnologie nei comparti economici tradizionali: commercio, turismo, agricoltura, artigianato, pubblica amministrazione.
L’obiettivo è quello di comprendere quali siano, ad oggi, gli elementi che frenano l’innovazione tecnologica e la conseguente maggior produttività delle nostre imprese ed amministrazioni pubbliche.
Sulla base degli elementi che emergeranno, verrà formulato un Piano strategico per il digitale.
Il Piano conterrà delle azioni specifiche, concrete, efficaci per massimizzare la diffusione del digitale nel tessuto economico del Nord Sardegna. Per fare questo è necessario coinvolgere direttamente le imprese.
Per partecipare alle attività, è possibile iscriversi attraverso questo link.
Ulteriori informazioni possono essere richieste presso il Punto Impresa Digitale Servizio Promozione Economica e Statistica della Camera di Commercio al n. 079/2080273.

 
Falsi bollettini camerali, attenzione alle truffe

Si segnala che, come spesso purtroppo accade, diverse aziende stanno ricevendo bollettini postali prestampati con richieste di pagamento che non provengono però dalla Camera di Commercio.
"Sono bollettini del tutto fasulli ed ingannevoli - tiene a specificare il Segretario Generale dell'Ente camerale sassarese, Pietro Esposito - che non sono da attribuire né al diritto annuale camerale, né tantomeno a presunte iscrizioni a registri telematici o altre piatttaforme informatiche. Infatti, il diritto camerale deve essere versato solo ed esclusivamente attraverso il modello F24 e non attraverso bollettini di conto corrente postale o bonifici bancari".
A seguito delle numerose segnalazioni da parte degli imprenditori del Nord Sardegna, la Camera di Commercio di Sassari sottolinea l'assoluta estraneità a queste richieste ingannevoli, che non sono assolutamente collegate alle proprie attività istituzionali e non riguardano alcun tipo di adempimento nei confronti dell'Ente. Nel raccomandare la massima attenzione, gli uffici camerali di Sassari ed Olbia sono a disposizione per qualsiasi tipo di chiarimento e supporto.
Si ricorda, inoltre, che l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha realizzato a favore delle imprese un Vademecum anti-inganni contro le indebite richieste di denaro effettuate mediante l'invio di moduli o bollettini di pagamento dal contenuto ingannevole. Tale documento, scaricabile cliccando sul link sottostante, è concepito come uno strumento divulgativo affinché le aziende siano adeguatamente informate e dunque in grado di proteggersi dai ricorrenti raggiri commerciali posti in essere ai loro danni.
A tal proposito, si segnala infine che l'Autorità medesima ha recentemente riconosciuto come pratica commerciale scorretta ai sensi del Codice del Consuno - comminando una sanzione di € 500.000 - l'attività posta in essere da una società che inviava moduli con richieste di pagamento ad imprese che avevano in precedenza effettuato una domanda di registrazione presso l'Ufficio Italiano Marchi e Brevetti (il relativo provvedimento può essere scaricato cliccando sull'ultimo dei sottostanti link).

 
MECCATRONICA: prorogato al 4 gennaio 2023 il termine per l’adeguamento dei requisiti richiesti per l’esercizio dell’attività

La legge n. 224/2012 (entrata in vigore il 5 gennaio 2013) ha modificato la legge 122/1992 introducendo la sezione di "meccatronica" in sostituzione delle precedenti sezioni di "meccanica e motoristica" ed "elettrauto", che sono state quindi accorpate.
Le imprese che prima del 05/01/2013 erano già iscritte ed abilitate alle singole attività di meccanica e motoristica oppure a quella di elettrauto possono proseguire le rispettive attività per ulteriori cinque anni fino al 04/01/2023 (termine prorogato con la Legge di bilancio n. 205 del 27/12/2017).
Entro tale termine i soggetti preposti alla gestione tecnica di tali imprese, se non sono in possesso di altri requisiti tecnico – professionali (art. 7, comma 2, lettera A) e C) della L. 122/1992), devono frequentare con esito positivo un apposito corso professionale regionale integrativo e relativo all'abilitazione non posseduta. In mancanza di regolarizzazione, decorso il termine previsto dalla normativa, il soggetto non può più essere preposto alla gestione tecnica dell'impresa.
Le imprese già iscritte e abilitate ad entrambe le sezioni (meccanica e motoristica ed elettrauto) prima del 05/01/2013 sono invece abilitate di diritto all'attività di meccatronica.
La legge n. 224/2012 prevede inoltre la possibilità che il soggetto preposto alla gestione dell'attività di meccanica e motoristica o di elettrauto che alla data del 05/01/2013 abbia compiuto 55 anni (sia quindi nato entro il 04/01/1958) possa proseguire tali attività fino al compimento dell'età prevista per il conseguimento della pensione di vecchiaia.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 2

impresa.italia.it

Guida interattiva adempimenti societari    Tutto su Startup e PMI innovative

Contratti di rete      Registro ImpreseScuola-Lavoro

Banner
Banner

linea_amica