ROAD-NS

Home > Tutte le novità pubblicate sul sito > Chiarimenti in merito all'esazione dell'imposta di bollo
Chiarimenti in merito all'esazione dell'imposta di bollo

Si comunica che questo Registro Imprese, in adeguamento alle procedure adottate dalle altre Camere di Commercio e in conformità alla Guida dell'Unioncamere nazionale, relativamente al pagamento dell'imposta di bollo, chiarisce:

  • in caso di deposito dell'atto di scioglimento senza apertura della fase di liquidazione e contestuale istanza di cancellazione di società di persone l'imposta di bollo per l'iscrizione dell'atto notarile di scioglimento è versata tramite M.U.I., mentre l'istanza di cancellazione della società dal R.I. è soggetta all'imposta di bollo € 59,00.
    La prassi suddetta è stata evidenziata a seguito dei provvedimenti sanzionatori adottati a carico di notai dall'Agenzia delle Entrate di Pesaro e Urbino del 18 febbraio 2013 e dell'Agenzia delle Entrate di Ravenna;
  • la comunicazione di socio unico, anche se contestuale alla richiesta di iscrizione della società, deve essere assoggettata al pagamento dell'imposta di bollo di € 65,00 (Parere dell'Agenzia delle Entrate della Lombardia, in risposta ad interpello della Camera di Commercio di Brescia, prot. n. 904-809/2013), anche nel caso di s.r.l. semplificata.

Poiché tale casistica non è esaustiva, sarà cura di questo Ufficio comunicare eventuali ulteriori modifiche anche a seguito di pronunciamenti del Ministero dello Sviluppo Economico o dell'Unioncamere.

 

PEC - Posta Elettronica Certificata - Camera di Commercio I.A.A. di Sassari

banner Diritto Annuale

 banner atti depositati 120x109

linea_amica