Seguici su Facebook

ROAD-NS

Home
La Camera di Commercio di Sassari lancia i giovani nel progetto "Crescere in Digitale"

crescereindigitale"Crescere in Digitale" realizzato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in collaborazione con Google e Unioncamere ha l'obiettivo di formare giovani "NEET-Not (engaged) in Education, Employment or Training" che non studiano e non lavorano dai 18 ai 30 anni attraverso training online e sul territorio focalizzati sull'acquisizione di competenze digitali, e di avviarli a tirocini formativi nelle imprese italiane.
L'iniziativa - cui aderisce anche la Camera di Commercio di Sassari che il 27 settembre ha attivato il terzo laboratorio - si colloca nell'ambito del programma "Garanzia Giovani": 15 ragazzi incontreranno altrettante aziende del Nord Sardegna, per iniziare il loro percorso lavorativo e formativo.
" E' un progetto di grande importanza per i giovani che in questo momento soffrono più di altri una difficile situazione economica - sottolinea il presidente della Camera di Commercio, Gavino Sini - è qualcosa di più di un progetto formativo: è un'occasione per trovare un'occupazione stabile e comprendere le dinamiche del mondo del lavoro con un grande obiettivo, restarci e poter dimostrare quanto si vale."
Tra i target formativi del tirocinio c'è quello di consentire ai giovani di sperimentare nel contesto operativo del Soggetto ospitante-azienda le nozioni acquisite nel corso "Crescere in digitale" così da applicarle concretamente al contesto aziendale.
Le conoscenze acquisite nel corso del tirocinio saranno monitorate attraverso report dedicati sulle attività realizzate quotidianamente, risultati attesi per l'azienda ospitante e le conoscenze conseguite dal tirocinante. Informazioni che confluiranno nel Report Formativo finale che il Soggetto ospitante certificherà al termine del tirocinio.

  • Riferimenti CCIAA:
    Dr.ssa Antonella Viglietti, Servizio Promozione Economica e Statistica
    Tel. 079/2080222
    mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


NOTE TECNICHE DEL PROGETTO

Le attività di supporto per l'azienda:

1) La presenza online
Il tirocinante potrebbe supportare l'azienda nell'analisi della presenza online dell'impresa e affiancarla nell'implementazione di attività atte a promuovere tale presenza:

  • analizzando lo stato di digitalizzazione attuale dell'impresa ( se ha un sito web, se viene aggiornato costantemente, se sono presenti le sezioni necessarie a raccontare il business model dell'impresa, ecc..)
  • verificando la compatibilità del sito web dell'impresa con i differenti device (prevalentemente desktop, tablet, smartphone)
  • verificando se l'azienda è attiva sui principali canali social, coerenti con il proprio pubblico (es. Linkedin per il B2B, Facebook per B2C, Instagram per food\artigianato etc.)


2) Il Posizionamento sul Web

Il tirocinante potrebbe supportare l'azienda (sotto il coordinamento del tutor responsabile) nell'implementazione e aggiornamento delle pagine che possono aumentare la visibilità online dell'impresa:

  • verificando la presenza dell'azienda sulle principali directory online (ad esempio creazione/aggiornamento di pagine con i propri contatti per farsi trovare dai clienti locali)
  • verificando se l'azienda possiede sul proprio sito e su tutti i social informazioni sintetiche, esaustive, chiare e aggiornate sulla propria attività ed identità, in caso di assenza o non completezza creare o integrare tali informazioni.


3) Promuoversi online

Il tirocinante potrebbe supportare l'azienda (sotto il coordinamento del tutor responsabile) nell'implementazione e sviluppo di attività di promozione online:

  • verificando gli strumenti di raccolta e gestione contatti e stakeholders aziendali (CRM), in caso di assenza\non completezza\malfunzionamento pianificare, insieme all'imprenditore, l'implementazione di strumenti utili per questo fine e commisurati alle disponibilità di gestione ed utilizzo aziendali
  • identificando il target e il profilo dello "stakeholder tipo" sui diversi Social Network in cui l'azienda è presente al fine di pianificare attività di interazione diretta o indiretta
  • utilizzando strumenti di analisi dei trend per verificare stagionalità e distribuzione territoriale delle ricerche\interessi relativi ai prodotti\servizi aziendali e\o macro-settori afferenti.


4) Analisi dei dati

Il tirocinante potrebbe supportare l'azienda (sotto il coordinamento del tutor responsabile), nelle attività di analisi e monitoraggio dei risultati online:

  • verificando la presenza di strumenti di web analytics o di strumenti analoghi all'interno del sito aziendale. In caso di assenza\malfunzionamento pianificare l'implementazione di tali strumenti.
  • analizzando i dati e produrre reportistica per aiutare l'impresa a prendere decisioni strategiche.


5) Utilizzo dei Social Media

Il tirocinante potrebbe supportare l'azienda (sotto il coordinamento del tutor responsabile), nell'implementazione e gestione delle attività dell'impresa sui Social Media.
Di seguito alcuni esempi:

  • verificare la presenza dell'azienda sui principali canali social (Facebook, Twitter, Linkedin ecc)
  • individuare, insieme all'imprenditore, strategie di comunicazione efficaci per l'azienda


Obblighi a carico dell'azienda:

Nessun costo ricadrà sulle imprese ospitanti, fatti salvi i costi relativi all'assicurazione INAIL, IRAP e responsabilità civile del tirocinante.
Le aziende potranno ricevere un bonus fino a 12mila euro in caso di assunzione del giovane al termine del tirocinio, sulla base di quanto previsto dalla propria regione di appartenenza.
I tirocini avranno durata di 6 mesi e saranno indennizzati (500€ al mese) attraverso il finanziamento del programma "Garanzia Giovani".

 

banner Diritto Annuale       Elenco Atti Depositati

linea_amica