banner CCIAA diritto annuale 220x200

Seguici su Facebook

ROAD-NS

Home > Albi, Ruoli ed Elenchi > Ruolo Conducenti
Ruolo Conducenti

In base alla Legge Regionale 7/12/2005 n. 21 ed alla Deliberazione della Giunta Regionale n. 25/38 del 01/07/2010 è istituito, presso ciascuna Camera di Commercio competente per territorio, il Ruolo dei conducenti dei veicoli o natanti adibiti al servizio di trasporto pubblico non di linea.

Il ruolo è diviso nelle seguenti sezioni:

  • SEZIONE A - conducenti di autovetture, motocarrozzette e veicoli a trazione animale in servizio di taxi
  • SEZIONE B - conducenti di autovetture, motocarrozzette e veicoli a trazione animale in servizio di noleggio;
  • SEZIONE C - conducenti di natanti in servizio di taxi o noleggio con conducente.

Coloro che hanno interesse ad essere iscritti nel ruolo provinciale devono sostenere l'esame per l'accertamento dei requisiti di idoneità all'esercizio del servizio presso la Camera di Commercio di competenza.

 

MODULISTICA

 

ISCRIZIONE DI DIRITTO AL RUOLO CONDUCENTI

Sono stati iscritti di diritto coloro che alla data del 30/04/2012 fossero in possesso di uno dei requisiti così come specificato all'art. 4 dell'allegato alla delibera della Giunta Regionale n. 12/30 del 20/03/2012 e che avessero presentato domanda entro il 30/06/2012.

 

ESAME RUOLO CONDUCENTI

  • 3^ SESSIONE ESAME 2019: Sassari 25 novembre 2019

Le domande di partecipazione all'esame d'idoneità per l'iscrizione nel Ruolo dei Conducenti dovranno essere presentate entro e non oltre il giorno 25 ottobre 2019. Le domande pervenute dopo tale data saranno prese in considerazione per la sessione d'esame successiva.
I candidati che riceveranno la convocazione dovranno presentarsi all’ esame muniti di idoneo documento di riconoscimento in corso di validità
.

La prova d’esame, per la successiva iscrizione nel Ruolo dei conducenti dei veicoli o natanti adibiti al servizio di trasporto pubblico non di linea, consiste in un test a risposta multipla.
Verranno estratte, per ciascun candidato, n. 40 domande riguardanti le materie d’esame di cui all’art. 5 della Delibera della Giunta Regionale n. 25/38 del 1/7/2010. L’esame si intenderà superato se il candidato risponderà correttamente al 70% delle domande proposte nel tempo massimo di un'ora e venti minuti.

 

linea_amica