Progetto Made in Italy - Eccellenze in digitale

IC FE banner payoff2 160x70Codice Univoco dell'Ente: UFPXFS

LogoAreaAmbiente

links

Link al sito di Promocamera


 

Siti delle Associazioni di categoria della provincia di Sassari

 

 

unimercatorum.gif

 

Google+

 

ROAD-NS

Home
In Primo Piano
Campagna MUD 2017

MUD2017I termini di presentazione della Dichiarazione MUD 2017 sono prorogati al giorno 2 maggio.
In assenza di modifiche di legge, il Modello da presentare sarà quello già utilizzato per l'anno 2016, ovvero quello previsto dal D.P.C.M. 17 dicembre 2014, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 97 alla Gazzetta ufficiale n. 299 del 27 dicembre 2014, e successivamente confermato dal D.P.C.M. 21 dicembre 2015.
A seguito del nuovo slittamento della piena entrata in vigore del Sistema informatico di tracciabilità dei rifiuti, anche i soggetti obbligati al Sistri sono tenuti alla presentazione del Mud.

Diritti di segreteria: Il diritto di segreteria per l'invio telematico è di 10,00 € per ogni Unità Locale dichiarante, a prescindere dal numero di Comunicazioni.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito o Telemaco Pay.
Il diritto per la trasmissione cartacea della comunicazione semplificata è di 15,00 €, da versare con c/c postale 220079 intestato alla Camera di Commercio di Sassari - via Roma 74, causale: diritti segreteria MUD 2017.

 
Avvio sessione esame Raccomandatari Marittimi 2017

Si informa che è stato bandito l'esame per l'idoneità al fine dell'iscrizione nell'elenco Raccomandatari Marittimi. Per informazioni ulteriori visitare l'apposita sezione Albi, Ruoli ed Elenchi.

 
Avvio nuova sessione esame Ruolo Conducenti: 27/03/2017

Le domande di partecipazione all'esame d'idoneità per l'iscrizione nel Ruolo dei Conducenti dovranno essere presentate entro e non oltre il giorno 24 Febbraio 2017. Le domande pervenute dopo tale data saranno prese in considerazione per la sessione d'esame successiva.

 
Avviso alle imprese artigiane

A seguito dell'entrata in vigore della L.R. 32/2016 – art. 2 (Soppressione della Commissione Regionale e delle Commissioni Provinciali per l'Artigianato), dal 01/01/2017 tutte le istanze di iscrizione, modifiche e cancellazioni indirizzate all'Albo Artigiani dovranno essere obbligatoriamente trasmesse telematicamente utilizzando i moduli telematici a firma digitale del sistema COMUNICA.
Si ricorda che l'Impresa Artigiana è soggetta all'obbligo di comunicazione della P.E.C. (posta elettronica certificata) pena le sanzioni con le modalità di cui all'art. 5 del D.L. 179/2012 convertito con Legge 221 del 17.12.2012.
I programmi in uso per la compilazione dei moduli telematici sono il programma Fedra e il programma Starweb (consigliato in particolar modo per le imprese individuali).
Per scaricare i programmi e procedere all'invio telematico con Comunica (Comunicazione Unica) si accede al sito www.registroimprese.it.

 
Crescere imprenditori - Le Camere di Commercio di Sassari e Nuoro creano un percorso formativo per i giovani

IMG 0832Crescere imprenditori è un'iniziativa nazionale per supportare e sostenere l'autoimpiego e l'autoimprenditorialità, attraverso attività mirate di formazione e accompagnamento all'avvio d'impresa promossa dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in qualità di Autorità di gestione del Programma Garanzia Giovani. L'operatività è affidata ad Unioncamere e attivata a livello locale dalla rete delle Camere di Commercio, industria, artigianato e agricoltura.
Crescere imprenditori, che ha preso il via nei giorni scorsi, con la collaborazione delle Camera di Commercio di Sassari e Nuoro e che registra l'adesione di quindici giovani (nove a Sassari e sei a Nuoro), nasce per chi al momento non studia, non lavora e non è attualmente impegnato in percorsi di istruzione e formazione (NEET), ha un'età compresa tra i 18 e i 29 anni ed è iscritto a "Garanzia Giovani" e non fruisce di alcuna misura di politica attiva, compresi i percorsi di supporto e sostegno all'autoimpiego e all'autoimprenditorialità organizzati a livello regionale. L'iniziativa si propone di accompagnare in ambito nazionale circa 6.200 giovani NEET verso la creazione e lo start up di nuove imprese.
I giovani iscritti al programma Garanzia Giovani possono accedere ad una procedura di autovalutazione delle attitudini imprenditoriali, tramite un apposito test online. Una volta superato il test, il nominativo del candidato verrà inoltrato agli enti camerali, per l'attivazione del percorso di formazione e accompagnamento alla creazione d'impresa.
La durata della formazione è di 80 ore suddivise in: 60 di attività formativa di base in gruppi (anche a distanza tramite live streaming) con esercitazioni e 20 di fase specialistica di accompagnamento e assistenza tecnica a livello personalizzato. Il progetto si concluderà a dicembre 2017.
L'intervento formativo abbraccia l'impresa in tutte le sue componenti: dalle aree funzionali da presidiare per una corretta gestione d'impresa: marketing, produzione, struttura, personale, investimenti, amministrazione passando per l'aspetto economico-finanziario del ciclo della gestione fino alla comunicazione interna, stili di direzione, stili di leadership e pianificazione strategica, organizzazione e gestione delle relazioni esterne.
I giovani che porteranno a termine il percorso - e avranno definito un piano d'impresa - potranno presentare domanda per accedere ai finanziamenti del "Fondo SELFIEmployment" gestito da Invitalia, sotto la supervisione del Ministero del lavoro e delle politiche sociali. Gli stessi inoltre, nella fase di presentazione della domanda di finanziamento al Fondo, avranno diritto a nove punti aggiuntivi sul punteggio complessivo relativo alla loro richiesta.

Riferimenti CCIAA:
Dr.ssa Antonella Viglietti, Servizio Promozione Economica e Statistica
Tel. 079 20 80 222-228
mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Assistenza tecnica alla creazione e gestione delle imprese femminili nel Nord Sardegna

imprenditoria femminileLa Camera di Commercio di Sassari e il Comitato per la Promozione dell'imprenditorialità femminile, hanno promosso ed organizzano il percorso gratuito di ASSISTENZA TECNICA ALLA CREAZIONE E GESTIONE DELLE IMPRESE FEMMINILI NEL NORD SARDEGNA per imprenditrici e aspiranti imprenditrici, socie, quadri e tecnici/impiegate operanti in aziende a prevalente partecipazione femminile.
Si tratta per l'Ente camerale di un nuovo percorso per lo sviluppo dell'imprenditoria, che sul fronte femminile è in fase di netta crescita. Le attività formative programmate puntano alla miglior conoscenza del panorama economico attuale e al tempo stesso offrono spunti di riflessione rispetto alle idee di impresa che spesso si sviluppano e prendono forma nel corso dei seminari. Il confronto serrato, in questo senso, tra gruppi formativi e consulenti crea veri e propri laboratori di progetto che ognuna delle partecipanti sarà chiamata a sviluppare una volta chiuso l'iter teorico. Per l'ennesima volta il percorso ha avuto un grande successo: sono state infatti, oltre novanta le richieste di partecipazione al punto da ritenere necessari due cicli di interventi formativi. Uno che si è tenuto ad ottobre ed un altro in piena fase di svolgimento in questi giorni.
"La richiesta è stata decisamente elevata anche per il taglio operativo del nostro intervento - ha commentato il presidente dell'Ente camerale, Gavino Sini - che anche in questa occasione ha riscosso un ottimo gradimento da parte di chi ha voglia di fare l'imprenditrice. Del resto le imprese femminili dimostrano sempre di più una ottimo indice di durata. Ben sopra rispetto alla media. Ecco il motivo per cui sono senza dubbio un valore aggiunto per ogni sistema economico imprenditoriale. Noi favoriamo la loro nascita e il loro sviluppo indirizzandone le scelte e dando i consigli più efficaci per il raggiungimento dei traguardi che ognuno si è prefissato."
Il percorso formativo elaborato, infatti, si propone di trasferire alle partecipanti conoscenze, metodologie e tecniche di gestione aziendale atte ad accrescerne la professionalità manageriale nonché a migliorare le competenze in tema di marketing, gestione economico-finanziaria, organizzazione aziendale e comunicazione.
Al corso, la cui durata complessiva è pari a 40 ore di formazione e 16 ore di colloqui individuali, prendono parte imprenditrici, socie, quadri e tecnici/impiegate operanti in aziende a prevalente partecipazione femminile, ed aspiranti imprenditrici, almeno maggiorenni.

Riferimenti CCIAA:
Dr.ssa Antonella Viglietti, Servizio Promozione Economica e Statistica
Tel. 079 20 80 222-228
mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
La Camera di Commercio di Sassari lancia i giovani nel progetto "Crescere in Digitale"

crescereindigitale"Crescere in Digitale" realizzato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in collaborazione con Google e Unioncamere ha l'obiettivo di formare giovani "NEET-Not (engaged) in Education, Employment or Training" che non studiano e non lavorano dai 18 ai 30 anni attraverso training online e sul territorio focalizzati sull'acquisizione di competenze digitali, e di avviarli a tirocini formativi nelle imprese italiane.
L'iniziativa - cui aderisce anche la Camera di Commercio di Sassari che il 27 settembre ha attivato il terzo laboratorio - si colloca nell'ambito del programma "Garanzia Giovani": 15 ragazzi incontreranno altrettante aziende del Nord Sardegna, per iniziare il loro percorso lavorativo e formativo.
" E' un progetto di grande importanza per i giovani che in questo momento soffrono più di altri una difficile situazione economica - sottolinea il presidente della Camera di Commercio, Gavino Sini - è qualcosa di più di un progetto formativo: è un'occasione per trovare un'occupazione stabile e comprendere le dinamiche del mondo del lavoro con un grande obiettivo, restarci e poter dimostrare quanto si vale."
Tra i target formativi del tirocinio c'è quello di consentire ai giovani di sperimentare nel contesto operativo del Soggetto ospitante-azienda le nozioni acquisite nel corso "Crescere in digitale" così da applicarle concretamente al contesto aziendale.
Le conoscenze acquisite nel corso del tirocinio saranno monitorate attraverso report dedicati sulle attività realizzate quotidianamente, risultati attesi per l'azienda ospitante e le conoscenze conseguite dal tirocinante. Informazioni che confluiranno nel Report Formativo finale che il Soggetto ospitante certificherà al termine del tirocinio.

  • Riferimenti CCIAA:
    Dr.ssa Antonella Viglietti, Servizio Promozione Economica e Statistica
    Tel. 079/2080222
    mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Leggi tutto...
 
Carnet A.T.A.

On line le nuove procedure per il rilascio del Carnet A.T.A.
Vai alla pagina

 
SISTRI: consegna dei dispositivi USB

sistri2.JPGLa Camera di Commercio di Sassari ha attivato la procedura per il rilascio dei dispositivi USB per le imprese del Nord Sardegna iscritte al SISTRI.
La consegna dei dispositivi avverrà presso la sede centrale di Sassari, via Roma 74 – 2° piano Uff. Ambiente e presso la sede distaccata di Olbia, Via Capoverde, angolo Via Seychelles, Zona Industriale settore 4, c/o Delta Center. Sarà cura della Camera di Commercio di Sassari convocare le Imprese per appuntamento.
Il ritiro dei dispositivi dovrà essere effettuato dal legale rappresentante dell'impresa o da un suo incaricato.

Leggi tutto...
 

PEC - Posta Elettronica Certificata - Camera di Commercio I.A.A. di Sassari

banner Diritto Annuale

 banner atti depositati 120x109

Guida interattiva adempimenti societari

Tutto su Startup e PMI innovative  Contratti di rete

Registro Imprese

Certificati in lingua inglese

Banner
Banner

linea_amica