banner CCIAA diritto annuale 220x200

Seguici su Facebook

ROAD-NS

Home
Bando Voucher Digitali I4.0

pidLa Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Sassari ha approvato il “Bando Voucher Digitali I4.0” anno 2019.
L’obiettivo è favorire la crescita e competitività delle imprese locali, supportando l’adozione di soluzioni produttive e gestionali presentate nel Piano Nazionale Impresa 4.0 (I4.0).

IL BANDO IN BREVE
Il Bando finanzia, con contributi a fondo perduto e nel rispetto dei regolamenti “de minimis”, l’acquisizione di servizi di consulenza e/o formazione e l’acquisto di beni e servizi strumentali che abbiano come finalità l’introduzione in azienda delle tecnologie abilitanti I4.0.

BENEFICIARI
Micro, piccole e medie imprese (in breve MPMI), di qualunque settore. Le imprese devono essere attive, in regola col pagamento dei diritti camerali ed avere sede legale e/o unità locali produttive in provincia di Sassari. È ammessa per ciascuna impresa una sola richiesta di voucher.

ATTIVITÀ FINANZIABILI E CONTRIBUTI PREVISTI
Acquisizione di servizi di consulenza e/o servizi di formazione riguardo le nuove competenze e tecnologie digitali incluse nel piano "Impresa 4.0" (elencate nel Bando) - acquisizione di beni e servizi strumentali funzionali all’acquisizione di tali tecnologie.

  • Dotazione finanziaria del bando: 200.000 €
  • Importo massimo del voucher per ogni impresa: 10.000 €
  • Investimento minimo da parte dell’impresa: 5.000 € (al netto di IVA)

Il contributo viene concesso fino a un massimo del 70% delle spese ammissibili - oltre una premialità di 250,00 € per le imprese in possesso del rating di legalità - nel rispetto dei pertinenti massimali de minimis e fino a esaurimento fondi.
Tutte le spese possono esser sostenute a partire dal 01/01/2019 fino al 30/09/2019.

PERCENTUALI DI CONTRIBUZIONE
Formazione e Consulenza
Devono rappresentare almeno il 50% delle spese ammissibili.

Acquisto di beni e servizi strumentali
Nel limite massimo del 50% delle spese ammissibili, devono essere funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti previste dal Bando e coerenti con l’intervento richiesto.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE (per la modulistica vai a fondo pagina)
Le domande, firmate digitalmente dal Titolare/Rappresentante Legale dell’impresa, devono essere trasmesse esclusivamente via PEC, all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , entro il 15 luglio 2019 (CHIUSURA ANTICIPATA AL 15 GIUGNO 2019).
Al modulo di domanda, Modulo A, deve essere allegato:

  • Modulo B - Descrizione del Progetto
  • Preventivi di spesa, presentati su carta intestata dei fornitori
  • Documenti di spesa (in caso di spese già sostenute)
  • Report SelfI4.0 così come indicato nella “Scheda 1”
  • Modulo D - Modello di Dichiarazione de minimis (in caso di Impresa Unica)
  • Modulo E - Dichiarazione del possesso del rating di legalità (se posseduto)
  • Modulo C - Autodichiarazione Ulteriori fornitori (laddove richiesto)


AMBITI TECNOLOGICI I4.0 AMMESSI DAL BANDO

Elenco 1: Tecnologie abilitanti I4.0
(Obbligo di scelta di almeno una delle tecnologie principali elencate di seguito)

  • manifattura additiva (stampa in 3D)
  • manifattura avanzata (robot, cobot)
  • realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D
  • simulazione e prototipazione rapida
  • integrazione verticale e orizzontale
  • industrial internet e IoT (Internet of Things)
  • cloud
  • cybersicurezza e business continuity
  • big data e analytics
  • tecnologiche digitali per la gestione della logistica, supply chain, consegne, azzeramento magazzino e just in time
  • software, piattaforme, applicazioni per la gestione dei processi

Elenco 2: Tecnologie abilitanti I4.0
(eventuali tecnologie propedeutiche/di supporto all’adozione di soluzioni tecnologiche più complesse)

  • sistemi di e-commerce
  • sistemi di pagamento mobile e/o via internet e fintech
  • geolocalizzazione
  • sistemi EDI, electronic data interchange
  • tecnologie per l’in-store customer experience
  • system integration per l’automazione dei processi


FORNITORI DI SERVIZI DI CONSULENZA E FORMAZIONE

  • DIH-Digital Innovation Hub;
  • centri di ricerca e trasferimento tecnologico, Competence center, parchi scientifici e tecnologici, centri per l’innovazione;
  • Tecnopoli, cluster tecnologici;
  • incubatori certificati e incubatori regionali accreditati;
  • FABLAB;
  • centri di trasferimento tecnologico su tematiche Industria 4.0;
  • per i soli percorsi di formazione: centri di formazione accreditati a livello nazionale e regionale;
  • ulteriori fornitori (professionisti ed aziende) con comprovata esperienza nel settore.

Non sono richiesti requisiti specifici per i fornitori di beni e servizi strumentali.


PER INFORMAZIONI

PUNTO IMPRESA DIGITALE
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

CAMERA DI COMMERCIO DI SASSARI, VIA ROMA 74 (2° piano)
TEL. 079/2080234 - 079/2080273 - 079/2080313
ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO: lu, ma, me, gio, ve: 10,00 – 13,00; me: 15,30 – 17,00.

CAMERA DI COMMERCIO DI SASSARI - SEDE DI OLBIA, VIA CAPOVERDE angolo VIA SEYCHELLES
TEL. 079/2080371
ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO: lu, ma, me, gio: 9,00 – 12,00; lu: 16,00 – 17,00.

 

linea_amica